Proposte formative dai LES Category

Comunicazione, Contributi scientifici e formazione, Economia, Diritto e Scienze umane, Notizie, Proposte formative dai LES

Politica monetaria, inflazione e crisi: ne parla Massimo Rostagno

“L’Economia, la politica monetaria e la Banca Centrale Europea”. Questo il tema affrontato da Massimo Rostagno, Direttore generale per la politica monetaria della Banca Centrale Europea (BCE), nel corso della conferenza tenutasi a Pinerolo (TO) il 17 febbraio 2018 e rivolta agli studenti del Liceo Porporato.

Il Direttore della BCE ha affrontato e approfondito con gli studenti del Liceo economico sociale e la cittadinanza i seguenti temi:

  • analisi dei concetti fondamentali dell’economia di mercato e di inflazione;
  • definizione e ruolo delle banche centrali, anche rispetto al processo inflattivo;
  • analisi dei concetti fondamentali dell’economia di mercato e di inflazione;
  • moneta unica e banca centrale unica;
  • l’Unione Monetaria;
  • rapporto tra Banca Centrale Europea e crisi economica.

 

Programma della Conferenza

Materiali di approfondimento del dott. Massimo Rostagno

Leggi tutto

Comunicazione, Notizie, Proposte formative dai LES

Conferenza AEEE: a Copenhagen si svolge la 22esima edizione

La Conferenza AEEE (Association of European Economics  Education), realizzata ogni due anni  in un paese dell’Unione Europea, coinvolge da ben ventidue edizioni educatori e ricercatori di tutto il mondo, che possono confrontarsi sui principali temi economici.

Nel 2018 la Conferenza AEEE si svolge a Copenhagen dal 22 al 25 agosto e affronta il seguente tema: “To change or not to change: that is the question! Economics and business education in a transforming society”.

E possibile partecipare alla Conferenza iscrivendosi entro il 30 maggio QUI e/o contribuire inviando proposte di intervento entro il 20 maggio QUI.

Per informazioni sulla partecipazione generale o sulla logistica, è possibile contattare l’organizazzione della conferenza: Orla Duedahl (orla@duedahl.dk)

Link alla Conferenza

Call for contribution

 

Leggi tutto

Economia, Diritto e Scienze umane, Esami di Stato, Materiali didattici, Notizie, Proposte formative dai LES, Simulazioni

Esame di Stato 2018: simulazioni e griglie di valutazione della Rete LES Abruzzo e Molise

In vista dell’Esame di Stato 2018, la Rete LES Abruzzo e Molise ha prodotto alcuni materiali di approfondimento relativi alla seconda prova di maturità. In particolare, ha lavorato alle prime simulazioni e le griglie di valutazione.

Materali autoprodotti esame 2018

Leggi tutto

Comunicazione, Economia, Diritto e Scienze umane, Esami di Stato, Materiali didattici, Notizie, Proposte formative dai LES, Simulazioni

Esame di Stato 2018: simulazioni e griglie di valutazione della Rete LES Piemonte-Valle d’Aosta

In vista dell’Esame di Stato 2018, i gruppi di lavoro della Rete LES Piemonte-Valle d’Aosta dedicati al Diritto ed Economia e Scienze Umane hanno lavorato ad alcuni materiali di approfondimento relativi alla scelta della tipologia di terza prova di maturità. In particolare, hanno lavorato alle prime simulazioni e le griglie di valutazione.

Materiali autoprodotti per l’Esame di Stato 2018

Leggi tutto

Comunicazione, Notizie, Proposte formative dai LES

Rete LES Piemonte-Valle d’Aosta: le riflessioni della riunione plenaria

Il 26 febbraio 2018, presso il Liceo Domenico Berti di Torino, si è tenuta riunione plenaria della Rete Les della Regione Piemonte-Valle d’Aosta, che hanno discusso di:

  • i dati relativi alle iscrizioni;
  • lo stato dell’arte della Rete nazionale;
  • la progettazione promossa dal MIUR.

Inoltre, sono state approfondite:

  • le proposte per l’esame di stato 2018;
  • il piano di formazione e sul protocollo ConsEcon (15 iscritti dai LES).

Sono stati, infine, avviati i lavori di gruppo coordinati dai referenti su:

  • CLIL;
  • Diritto ed Economia;
  • Scienze Umane;
  • Orientamento e reti di scuole;
  • Alternanza Scuola Lavoro.

 

Materiale di approfondimento dell’incontro

Resoconto della formazione nazionale CLIL4LES

Verbale Rete LES Piemonte Gruppo di lavoro Diritto ed Economia

Verbale Rete LES Piemonte Gruppo di lavoro Scienze Umane

Materiali autoprodotti per l’Esame di Stato 2018

Leggi tutto

Comunicazione, Notizie, Proposte formative dai LES

Elezioni 2018: gli italiani al voto se la cavano in economia?

Elezioni, deficit, partiti politici: gli italiani al voto, secondo il professore Enrico Castrovilli (AEEE Italia) sono da bocciare in economia.

Le elezioni, infatti, possono divenire un’occasione per comprendere alcune questioni chiave di educazione economica ed acquisire delle conoscenze che ci permettano di fare scelte consapevoli. Ma, secondo il professor Castrovilli, il problema è a monte: se gli studenti italiani hanno conoscenze scarse, non se la cavano meglio i tecnici dei partiti.

Carlo Cottarelli, Commissario per la spending review dei Governi Letta e Renzi in passsato ed ora Direttore dell’Osservatorio sui conti pubblici all’Università Cattolica ha posto alcune domande scomode ai partiti in lizza alle elezioni del 4 marzo: «Quale livello del deficit e del saldo primario delle pubbliche amministrazioni, espresso in percentuale del Pil, il vostro governo intende mantenere, anno per anno, nella prossima legislatura? Quale sarà il corrispondente livello delle spese e delle entrate pubbliche, sempre rispetto al Pil? Quale il rapporto tra debito pubblico e Pil?».

Cosa rispondono i partiti? Come gli italiani devono acquisire consapevolezza su questi temi per scegliere meglio a chi affidare il prossimo governo?

Qui è possibile leggere l’articolo integrale del professore Castrovilli, pubblicato sul Corriere della sera.

Leggi tutto

Comunicazione, In evidenza, Proposte formative dai LES

LES e sviluppo del territorio: il Seminario della Rete Campania

Che ruolo ha e potrebbe avere il LES nello sviluppo dei territori? Se ne discute in un Seminario organizzato a Napoli dalla Rete LES della Campania il 26 gennaio 2018.

L’evento, dal titolo “Il ruolo del Liceo economico sociale per lo sviluppo dei territori”, si tiene presso la sala convegni della Camera di Commercio (Piazza Bovio) dalle ore 9 alle ore 13 ed intende aprire un dibattito sul ruolo del LES nel contesto sociale, economico e culturale della Campania, al fine di sviluppare attitudini e talenti degli studenti e competenze idonee alle richieste del mondo del lavoro, orientandoli a scelte consapevoli e, non in ultimo, favorendo lo sviluppo della cultura dell’imprenditorialità e dell’economia.

Il seminario è destinato ai Dirigenti Scolastici delle scuole secondarie di primo e secondo grado e ai referenti per l’orientamento in ingresso e in uscita della Regione Campania, esponenti del mondo dell’Università e del mondo del lavoro.

Intervengono, tra gli altri:

  • Arturo De Vivo, Prorettore Università degli studi di Napoli Federico II;
  • Roberto Fini, AEEE Italia;
  • Adriano Giannola, Presidente Svimez;
  • Luisa Franzese, Direttore USR CAMPANIA;
  • Antonio Marciano, Questore alle Finanze – Consiglio della Regione Campania;
  • Alessandro Micheli, Presidente Nazionale Giovani Confcommercio;
  • Salvatore Pace, Vicesindaco Metropolitano;
  • Maria Assunta Palermo, Dirigente Generale Ordinamenti scolastici – MIUR;
  • Annamaria Palmieri, Assessore all’Istruzione e alla Scuola del Comune di Napoli;
  • Girolamo Pettrone, Commissario Straordinario della Camera di Commercio.

Programma del Seminario

Leggi tutto

Notizie, Proposte formative dai LES

La formazione per i LES: le proposte per Lombardia e Piemonte

Partono le attività di formazione del 2018 rivolte ai docenti dei Licei Economico Sociali del Piemonte e della Lombardia.

Formazione in Piemonte

I LES del Piemonte sono coinvolti in iniziative di formazione sui temi dell’educazione economica, finanziaria, fiscale e previdenziale. Il percorso di formazione dura 25 h complessive ed è rivolto ai docenti di scuola secondaria di II grado, non necessariamente di discipline giuridiche ed economiche. La formazione comprende attività seminariale / laboratoriale, svolta in presenza presso le sedi della Banca d’Italia, Museo del Risparmio, Museo del Risorgimento di Torino, e attività svolta a distanza con ricaduta nelle classi tramite i percorsi didattici attivati.

La struttura organizzativa comprende:

  • 12h di formazione in presenza suddivise in 4 incontri pomeridiani di 3h ciascuno. La prima lezione è fissata per il 15/02/2018;
  • 5h di autoformazione e aggiornamento tramite materiali messi a disposizione sul sito www.consecon.it
  • 8h di ricaduta in classe attraverso svolgimento di percorso didattico ispirato alla formazione svolta

Al corsista è richiesta la compilazione di una traccia di proposta di percorso didattico e, al termine dell’attività svolta in classe, la compilazione di una scheda – a consuntivo, entro il mese di dicembre 2018. A seguito della validazione degli elaborati da parte dei formatori, l’USR rilascerà l’attestato di partecipazione alla formazione svolta per n. 25h.
E’ prevista un’attività di monitoraggio/valutazione quali – quantitativa sulla formazione in parola utile per migliorare la progettazione/organizzazione di successive proposte e per dare successivamente restituzione alle scuole e ai partners.
Per l’iscrizione al corso si richiede ai docenti interessati del II ciclo (licei / istituti tecnici / istituti professionali), la compilazione del form on line reperibile al link: https://customer.to.camcom.it/index.php/152669?lang=it entro il 5 febbraio 2018. 

Il percorso di formazione per i LES del Piemonte

Allegato 1 – Programma dettagliato

Allegato 2 – Scheda di accesso

Allegato 3 – Protocollo di intesa

 

Formazione in Lombardia

I LES della Lombardia sono coinvolti in due cicli di conferenze dedicate agli studenti, presso le Università Bicocca, Bocconi, Cattolica e Statale/Scienze politiche. Il ciclo di conferenze nasce dalla collaborazione tra la Rete LES Lombardia, AEEE Italia e la Società Italiana degli Economisti.

 

Primo Ciclo

  1. 24 Gennaio – Università Cattolica Milano – Aula Manzoni (da confermare) – Massimo Bordignon: “La finanza pubblica, deficit e debito” – h. 10.30 Registrazione classi, Lezione h. 11– 13.30 – Classi V
  2. 9 Febbraio – Università degli Studi di Milano Bicocca, Piazza dell’Ateneo Nuovo, 1 – Edificio U6 Aula U6/06 (286 posti) – Simona Comi: “Istruzione, mercato del lavoro e occupazione” – h. 10.30 Registrazione classi, Lezione 11. 13.30 – Classi IV – V
  3. 12 Febbraio – Università degli Studi di Milano Bicocca, Piazza dell’Ateneo Nuovo, 1 – Edificio U6 Aula U6/09 (286 posti) – Marco Grasso: “Economia dell’ambiente” – h 14.30 Registrazione classi, Lezione 15-17.30 – Classi IV – V
  4. 19 Febbraio –Università Cattolica – Aula Franceschini (200 posti) –  Andrea Boitani: “L’Europa e l’Euro” – h.10.30 Registrazione classi, Lezione h. 11 – 13.30 – Classi V

 Secondo Ciclo

  1. 1 Marzo – Università Bocconi, Via Sarfatti 25 II^ Piano – Aula Maggiore/Franceschi – Nicoletta Corrocher – “Le imprese e le innovazioni” – h. 14.30 – 17.00 Classi III – IV – V
  2. 20 Marzo – Università Statale/Scienze Politiche – Marco Gambaro – “Economia dei media”  – Classi III – IV
  3. 9 Aprile h. 15 – 17.30 – Università Statale/Scienze Politiche – Aula 6 – 300 posti – Maurizio Ferrera e Franca Maino – “Il welfare state: evoluzione e prospettive” – Classi V
  4. 10 Aprile – 20 Aprile – Università Bocconi – Alessandra Casarico – “Le disuguaglianze” – Classi IV – V

Per le richieste di iscrizione alle prime quattro  conferenze e per ogni altra informazione è necessario rivolgersi alla professoressa Anna Errico del Liceo Carlo Tenca di Milano all’indirizzo di posta elettronica annerrico@gmail.com.

Le iscrizioni sono accolte in ordine di arrivo e sino a esaurimento dei posti di cui dispongono le aule in cui si svolgeranno le conferenze. Nella domanda di iscrizione è necessario precisare il numero di studenti e di accompagnatori.

 

Leggi tutto

Comunicazione, In evidenza, Notizie, Proposte formative dai LES

Indagine e questionario rivolto ai genitori degli alunni e alunne della scuola secondaria di primo grado

Riparte l’indagine rivolta ai genitori degli studenti della scuola secondaria di primo grado – a.s. 2017-18

Favorire l’orientamento in ingresso. Scoprire quello che i genitori degli studenti delle scuole medie pensano dei Licei economico sociali e che opinione hanno del percorso di studi proposto da questo indirizzo. Questi gli obiettivi che si pone la Rete Nazionale dei Licei economico sociali con l’avvio della seconda edizione dell’indagine rivolta ai genitori degli studenti di scuola secondaria di primo grado.

L’indagine è finalizzata a conoscere le opinioni delle famiglie, ad acquisire informazioni sul Liceo economico sociale (LES) ed a fornire un contributo alla Rete nazionale e alle Reti regionali dei Licei economico sociali per le prossime attività di orientamento in ingresso.

I genitori potranno rispondere ad un breve questionario online raggiungibile al LINK indicato di seguito.

ACCEDI AL QUESTIONARIO

La scadenza per la compilazione è prevista per il 10 febbraio 2018.

Nel rispetto della privacy (Decreto legislativo n. 196/2003), i dati saranno raccolti in forma anonima e verranno utilizzati soltanto per finalità statistiche e in forma aggregata. Per ulteriori informazioni, è possibile scrivere all’indirizzo e-mail info@liceoeconomicosociale.it.

Lettera ai Dirigenti Scolastici

 

 

Leggi tutto

Comunicazione, Contributi scientifici e formazione, Geo-storia, Storia, Filosofia, Letteratura, Storia dell'arte, Notizie, Proposte formative dai LES

Filosofia e società della conoscenza: gli orientamenti del MIUR

Quali sono i nuovi orientamenti dell’insegnamento della Filosofia nell’odierna società della conoscenza? Il MIUR chiarisce le linee guida in un Documento Orientamenti, scritto dal Gruppo tecnico-scientifico di Filosofia costituito dalla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione del MIUR, alla luce dei risultati della riflessione teorica, delle buone pratiche in atto nella realtà scolastica e della comparazione con i processi di innovazione metodologica in ambito nazionale e internazionale.

Il Documento Orientamenti per l’apprendimento della Filosofia nella società della conoscenza propone il rinnovamento della didattica della filosofia nella scuola e la diffusione dell’apprendimento filosofico come opportunità per tutti. E’ articolato in dieci sezioni relative a temi avvertiti nel dibattito formativo e culturale: dall’importanza di esercitare il pensiero critico e di acquisire competenze attraverso lo studio filosofico al rapporto tra filosofia, CLIL, alternanza scuola lavoro; dall’uso degli strumenti digitali nell’insegnamento della filosofia al ruolo dell’apprendimento della disciplina nel nuovo modello dell’esame di Stato; dalla riflessione sulla professionalità docente nel quadro del rinnovamento della formazione in ingresso e dello sviluppo professionale in servizio fino alla proposta di azioni e iniziative da intraprendere in futuro attraverso il contributo di diversi soggetti.

Il Gruppo tecnico-scientifico di Filosofia propone, inoltre una Rilevazione sulla didattica della Filosofia a scuola nell’anno scolastico 2016/2017, con l’obiettivo di conoscere più da vicino gli interlocutori e apprendere quanto di innovativo e significativo già avviene nelle nostre aule.
L’intento è quello di:
  • far emergere le pratiche e gli stili di insegnamento e apprendimento della filosofia;
  • acquisire informazioni sul contesto nel quale avviene l’insegnamento e l’apprendimento della filosofia a scuola;
  • delineare gli elementi caratterizzanti il profilo del docente di filosofia;
  • avviare una prima raccolta di informazioni sulle modalità e sulle buone pratiche con le quali si sviluppa l’insegnamento e l’apprendimento della filosofia a scuola.

Per partecipare alla rilevazione è possibile compilare un questionario on line al seguente LINK, entro e non oltre il 31 gennaio 2018.

bit.ly/2DeqsCo

Per tutte le informazioni relative alla rilevazione è possibile consultare i documenti allegati o il sito web www.philolympia.org

Lettera di accompagnamento del MIIUR

Documento Orientamenti

Allegato A – Scheda di rilevazione

Allegato B – Proposta di un Sillabo di filosofia per competenze nella scuola secondaria superiore di secondo grado

Allegato C – Carriera universitaria ed esiti occupazionali dei laureati in Filosofia

Allegato D – Valutare i processi e i risultati dell’offerta formativa

 

Leggi tutto