Esempi di prove Category

Comunicazione, Notizie, Scienze umane

Seconda prova per i LES: il MiUR pubblica un esempio

Pubblicata sul sito del MiUR un esempio di seconda prova per il Liceo economico sociale. Il Tema di Scienze Umane riguarda l’argomento: Società e Welfare.

Nella prima parte vengono proposti i brani di Lucio Villari, Quel piano Beveridge che pare scritto oggi, «La Repubblica», 28 gennaio 2013 e di Chiara Saraceno, Il welfare, Il Mulino, Bologna 2013.

Esempio di seconda prova Esami di Stato

Leggi tutto

Esami di Stato, Rete Les Nazionale, Scienze umane, Webinar

Webinar: Innovazione, spunti per una didattica interattiva e integrata

Nell’ambito del progetto che la RETE LES svolge con la collaborazione di SISUS, anche ai fini della preparazione per la seconda prova di Scienze Umane del LSU, il 2 marzo 2016 si è tenuto il terzo webinar del percorso dedicato alla preparazione degli esami di stato per i Licei di Scienze Umane e per i Licei delle Scienze Umane opzione Economico Sociale – Trattazione di problemi, concetti o anche temi della disciplina – tipologia A.

Ha affrontato il tema Innovazione, spunti per una didattica interattiva e integrata a cura della dott.ssa Francesca Traclò.

Registrazione video | Slides

 

 

Leggi tutto

Esami di Stato, Rete Les Nazionale, Scienze umane, Webinar

Webinar: Le parole del lavoro

Nell’ambito del progetto che la RETE LES svolge con la collaborazione di SISUS, anche ai fini della preparazione per la seconda prova di Scienze Umane del LSU, il 24 febbraio 2016 si è tenuto il secondo webinar del percorso dedicato alla preparazione degli esami di stato per i Licei di Scienze Umane e per i Licei delle Scienze Umane opzione Economico Sociale – Trattazione di problemi, concetti o anche temi della disciplina – tipologia A.

Ha affrontato il tema Le parole del lavoro ed è stato realizzato dal prof. Maurizio Sorcioni.

Registrazione video | Slides

 

Leggi tutto

Esami di Stato, Rete Les Nazionale, Scienze umane, Webinar

Webinar: Disuguaglianze e stratificazione sociale

Nell’ambito del progetto che la RETE LES svolge con la collaborazione di SISUS, anche ai fini della preparazione per la seconda prova di Scienze Umane del LSU, il 18 febbraio 2016 si è tenuto il primo webinar del percorso dedicato alla preparazione degli esami di stato per i Licei di Scienze Umane e per i Licei delle Scienze Umane opzione Economico Sociale – Trattazione di problemi, concetti o anche temi della disciplina – tipologia A.

Ha affrontato il tema Disuguaglianze e stratificazione sociale ed è stato realizzato dal prof. Maurizio Franzini.

Registrazione videoSlides

Leggi tutto

Comunicazione, Esami di Stato, Esempi di prove, In evidenza, Notizie

ESAME DI STATO- ESEMPI DI PROVE ELABORATE DAL MIUR

Si pubblicano gli esempi di seconde prove elaborate dal MIUR e già pubblicate sul relativo sito

LI12-SCIENZE UMANE – OPZIONE ECONOMICO SOCIALE

LI11-SCIENZE UMANE

 

Leggi tutto

Diritto ed economia, Esami di Stato

RETE LES LOMBARDIA – SIMULAZIONE SECONDA PROVA

Comunicazione del dirigente scolastico dell’IIS FRISI ai colleghi dei LES Lombardi
Sig.ri Dirigenti
LES della Regione Lombardia
Gentili Colleghi,
come indicato dalla recente Nota Ministeriale n. 1554 del 12.02.2016 della DG Ordinamenti, si avvia una attività  di simulazione della seconda prova dell’Esame di Stato, seguendo le direttive fornite in merito dalla CM n. 1 prot. 758 del 29/01/2015 che si seguito si ricordano:
 
Liceo delle scienze umane – Opzione economico-sociale La prova ha ad oggetto una delle seguenti tipologie: a)  trattazione di problemi, concetti o anche temi della disciplina; b)  analisi e trattazione, qualitativa e quantitativa, di particolari casi o situazioni socio- politiche, giuridiche ed economiche, che possono essere presentate al candidato anche con l’ausilio di grafici, tabelle statistiche, articoli dei giornali o di riviste specialistiche. La trattazione prevede alcuni quesiti di approfondimento.
ELABORAZIONE DELLA TRACCIA DELLA SECONDA PROVA SIMULATA
Lo scrivente, avendo valutato da una parte l’opportunità di coinvolgere l’USR per la Lombardia in questa attività e d’altro canto la ristrettezza dei tempi a disposizione, ha ritenuto di chiedere la collaborazione della dott.ssa Mavina Pietraforte, dirigente tecnico nelle discipline giuridico-economiche; l’Ispettrice ha cortesemente acconsentito a collaborare con noi ed ha redatto il testo della simulazione che si allega al testo della mail inviata in merito il 28.02.2016. Esso è  così caratterizzato:
  • tipologia B; l’Ispettrice Pietraforte ha valutato, in pieno accordo con lo scrivente, che la nostra rete possa cimentarsi con questa tipologia, dopo aver prioritariamente puntato, nello scorso anno, sulla tipologia A
  • un argomento coerente con le Indicazioni Nazionali di Diritto e di Economia Politica del quinto anno dei LES,
  • un  corredo adeguato di grafici, tabelle statistiche, articoli di giornale o di riviste specialistiche
  • tempo di svolgimento 6 ore
L’elaborazione della griglia di valutazione della prova è demandata ai singoli consigli di  classe che vorranno aderire a questa simulazione
EROGAZIONE DELLA TRACCIA DELLA SECONDA PROVA SIMULATA
Ogni Liceo della nostra Rete deciderà in autonomia se aderire alla simulazione; pur nella ribadita ristrettezza dei tempi a disposizione, di cui comunque ci si scusa, si raccomanda fortemente l’adesione, considerando che tanto più essa sarà ampia tanto maggiore sarà la rappresentatività dei risultati che saranno rilevati.
RILEVAZIONE FINALE
Il  Dirigente scolastico di ogni LES partecipante fornirà al LES capofila di Rete regionale (al seguente indirizzo mail:federico.militante@ipsfrisi.it)  una breve relazione,  indicando:
A) la valutazione da parte dei docenti di diritto-economia della prova fornita e la sua rispondenza al lavoro effettivamente svolto in classe;
B) i risultati conseguiti dagli studenti
C) eventuali osservazioni e proposte ritenute interessanti.
Si dovrà utilizzare, su tutto il territorio regionale , l’allegato format  di valutazione prova.
L’erogazione della prova simulata la redazione della rilevazione finale ed il suo invio dovranno  essere conclusa  entro il 18 marzo 2016.
Sulla base delle rilevazioni pervenute da tutte le regioni,la Cabina di Regia della RETE NAZIONALE LES provvederà quindi a redigere  un documento utile al personale tecnico del MIUR preposto alla redazione delle prove.
La Cabina di Regia, inoltre, nel corso della sua riunione indicativamente prevista per il prossimo 22 marzo, promuoverà una seconda simulazione che, partendo dall’esperienza elaborata dalle Reti territoriali, proponga una o due tracce uniche per tutto il territorio nazionale.
Resto a disposizione per ogni chiarimento; il prof. Federico Militante  che collabora con me in questa attività, è pure raggiungibile al’indirizzo federico.militante@ipsfrisi.it
Cordiali saluti
Luca Azzollini

Leggi tutto

Comunicazione, Diritto ed economia, Esami di Stato, Esempi di prove, In evidenza

SECONDA PROVA LES:ESEMPI ELABORATI DALLE RETI E DOCUMENTO FINALE DELLA CABINA DI REGIA

23 marzo 2016
Si pubblicano di seguito il documento finale della Cabina di Regia della Rete LES NAZIONALE ed esempi di seconde prove elaborate dalle reti territotoriali
IIS PAOLO FRISI
Prot.n.  782/C9a   del 19.02.2016
Sig.ri Dirigenti
LES capofila di reti territoriali
Gentili Dirigenti,
come indicato dalla recente Nota 1554 del 12.02.2016 della DG Ordinamenti, si avvia una attività  di simulazione della seconda prova dell’Esame di Stato, seguendo le direttive fornite in merito dalla CM n. 1 prot. 758 del 29/01/2015 che si seguito si ricordano:
 
Liceo delle scienze umane – Opzione economico-sociale La prova ha ad oggetto una delle seguenti tipologie: a)  trattazione di problemi, concetti o anche temi della disciplina; b)  analisi e trattazione, qualitativa e quantitativa, di particolari casi o situazioni socio- politiche, giuridiche ed economiche, che possono essere presentate al candidato anche con l’ausilio di grafici, tabelle statistiche, articoli dei giornali o di riviste specialistiche. La trattazione prevede alcuni quesiti di approfondimento.
ELABORAZIONE DELLA TRACCIA DELLA SECONDA PROVA SIMULATA
Si invita pertanto ogni rete territoriale a  individuare  un esempio di possibile seconda prova simulata  così caratterizzata:
  • UNA sola tipologia tra le due previste dalla cit. CM, (tipologia A oppure tipologia B); si consiglia  di NON sottoporre ai candidati due tracce tra cui scegliere, poiché l’esperienza dello scorso anno porta a ritenere che l’effettiva traccia d’esame sia UNICA;
  • un argomento coerente con le Indicazioni Nazionali di Diritto e di Economia Politica del quinto anno dei LES,
  • un  corredo adeguato di grafici, tabelle statistiche, articoli di giornale o di riviste specialistiche
  • tempo di svolgimento 6 ore
  • una griglia di valutazione
Come recita la cit. Nota Ministeriale, le Reti potranno attingere al repertorio delle simulazioni elaborate per lo scorso anno scolastico 2014/2015, pubblicate sul sito  http://www.liceoeconomicosociale.it/esami-di-stato/simulazioni/
Inoltre ciascuna rete potrà naturalmente elaborare una nuova traccia da sottoporre ai propri aderenti.
Per quanto riguarda la tipologa B (b)  analisi e trattazione, qualitativa e quantitativa, di particolari casi o situazioni socio- politiche, giuridiche ed economiche, che possono essere presentate al candidato anche con l’ausilio di grafici, tabelle statistiche, articoli dei giornali o di riviste specialistiche) si rimanda, come possibile esempio,  al modello elaborato durante lo scorso Seminario del 25 e 26 gennaio; tale modello è cosi composto:
  1. un testo base
  2. quattro quesiti
  3. cinque documenti
Le tracce elaborate durante quel Seminario, attinenti alla disciplina Scienze Umane, Vi sono state inviate con precedente comunicazione.
EROGAZIONE DELLA TRACCIA DELLA SECONDA PROVA SIMULATA
Ciascuna Rete organizzerà in autonomia la simulazione sulla traccia che sarà stata scelta.
RILEVAZIONE FINALE
Il  Dirigente scolastico di ogni LES partecipante fornirà al LES capofila di Rete regionale una breve relazione,  indicando:
A) la valutazione da parte dei docenti di diritto-economia della prova fornita e la sua rispondenza al lavoro effettivamente svolto in classe;
B) i risultati conseguiti dagli studenti
C) eventuali osservazioni e proposte ritenute interessanti.
Si dovrà utilizzare, su tutto il territorio nazionale, l’allegato format  di relazione, sia a livello di singola istituzione scolastica sia a livello di rete territoriale.
Ogni LES capofila di rete raccoglierà le singole relazioni  per elaborare a sua volta una breve relazione alla Cabina di Regia che riassuma, a livello regionale, i seguenti dati:
A) la valutazione da parte dei docenti di diritto-economia della prova fornita e la sua rispondenza al lavoro effettivamente svolto in classe;
B) i risultati conseguiti dagli studenti
C) eventuali osservazioni e proposte ritenute interessanti.
Questa fase dovrà essere conclusa  entro il 18 marzo 2016.
La Cabina di Regia provvederà quindi a redigere  un documento utile al personale tecnico del MIUR preposto alla redazione delle prove.
La Cabina di Regia, inoltre, nel corso della sua riunione indicativamente prevista per il prossimo 22 marzo, promuoverà una seconda simulazione che, partendo dall’esperienza elaborata dalle Reti territoriali, proponga una o due tracce uniche per tutto il territorio nazionale.

Leggi tutto

Comunicazione, Contributi scientifici e formazione, Economia, Diritto e Scienze umane, Economia, Diritto e Scienze umane, Esempi di prove, Materiali didattici, Notizie, Rete Les Nazionale, Scienze umane

STUDIO DI CASO SUL TEMA DELLE MIGRAZIONI – Le tracce inviate ai capofila delle reti territoriali; apprezzamento della...

2 febbraio 2016
Si comunica che i testi delle due tracce (una sulla Cittadinanza ed una sulle seconde generazioni degli immigrati in Italia) sono stati mandati ai capofila delle reti territoriali.
Si  informa altresì che il Dirigente Prof. Paolo Corbucci, in un messaggio inviato al’IIS Frisi, ha scritto cortesemente  di considerare  “interessante [il]  lavoro sul tema delle seconde generazioni, realizzato a Roma dal gruppo dei docenti di Scienze umane il 25 e 26 gennaio, visto il suo apprezzabile valore e la sua indubbia utilità didattica
28 gennaio  2016
Relazione finale sullo svolgimento dei lavori
22 gennaio 2016
Programma dei lavori ed elenco definitivo dei docenti iscritti
14 gennaio 2016
Indicazioni organizzative per il Seminario del 25 e 26 gennaio 2016
L’attività del gruppo di Lavoro sarà ospitata dal CIAM, Via Urbano VIII, 16 Roma; tale  struttura si trova all’interno del Collegio Urbano e dentro  l’Università Urbaniana. A titolo indicativo si segnala che dalla Stazione Termini è possibile prendere l’autobus 64, scendere sul Lungotevere alla fermata Santo Spirito in Saxia; da questa fermata si può salire sugli autobus 870 oppure 115 che si fermano vicino al CIAM).
Per permettere un contenimento delle spese, il Gruppo di Lavoro sarà alloggiato nella stessa struttura del CIAM  ed ivi saranno pure serviti i pasti.
Il programma  dell’evento sarà definito a breve.
Si precisa nel frattempo quanto segue:
Lunedì 25 gennaio 2016
Inizio dei lavori ore 14.30, conclusione ore 18.30
Sono previsti interventi di esperti sul tema dell’immigrazione, in particolare le seconde generazioni di immigrati, e sul tema del proposta di legge sulla cittadinanza attualmente in discussione in Parlamento.
Cena ore 19.30
Martedì 26 gennaio 2016
Inizio dei lavori antimeridiani ore 9.00 e loro conclusione alle ore 13
Sono previste, AL MOMENTO,  una introduzione ai lavori del Dirigente Prof. Paolo Corbucci ed una ri-presentazione delle slide sullo studio di caso,  elaborate dalla prof.ssa Grazioli e già proiettate lo scorso anno scolastico.
A seguire, lavori di gruppo per la predisposizione di simulazioni di studio di caso.
Pranzo ore 13-14.00
Inizio dei lavori pomeridiani ore 14.00 e loro conclusione alle ore 17
Sono previste, la restituzione dei lavori di gruppo del mattino e la presentazione dell’attività sulla trattazione di argomento proposta dalla Rete SISUS
I Sig. ri Docenti del Gruppo di Lavoro  sono pregati di dare conferma della loro partecipazione entro giovedì 14 gennaio p,v. scrivendo all’indirizzo matteo.chiarelli@alice.it
Altri docenti e/o Dirigenti Scolastici possono partecipare fino all’esaurimento dei posti disponibili al CIAM: per potersi iscrivere al Seminario, anche per questi ultimi è necessario  scrivere al Prof. Chiarelli entro la stessa data.
Le spese di vitto ed alloggio dei partecipanti saranno sostenute direttamente dall’IIS FRISI di Milano
Le spese di viaggio saranno anticipate dai partecipanti e successivamente rimborsate dall’IIS FRISI a seguito di rendicontazione. L’utilizzo del mezzo aereo è consentito solo se preventivamente autorizzato dallo scrivente.

 

20 dicembre 2015

Il Seminario in presenza si terrà a Roma, dalle ore 14.30 del 25 gennaio  alle ore 17 del  26 gennaio 2016.
Il vitto e l’alloggio (dalla cena del primo giorno al pranzo del secondo giorno) sono  organizzati  dal PIME,  in  una sua sede in Roma , presso la quale si svolgeranno anche le riunioni.
A breve seguirà una comunicazione con il programma dettagliato dei lavori che sarà completato entro il 10 gennaio

10 dicembre 2015  (aggiornato il 27 dicembre 2015; nuovo aggiornamento 14  gennaio 2016)

Si costituisce il Gruppo di lavoro nazionale , composto da docenti di Scienza Umane provenienti da tutte le regioni Italiane:

RETE LOMBARDIA

  • Prof.ssa Anna Quartarone, Liceo “Fabrizio De André”, Brescia.

RETE TOSCANA

  • Prof.ssa Manuela Pasqualetti, Liceo “E. Montale”, Pontedera (Pisa).

RETE SICILIA

  • Prof.ssa Mariella Calvagna, Liceo “Lombardo Radice”, Catania.

RETE PUGLIA

  • Prof.ssa Anna Maria Staffulani, Liceo “Bianchi-Dottula”, Bari.
  • Prof.ssa M. T. Santacroce, IISS “Fiore”, Terlizzi (Bari).

RETE BASILICATA CALABRIA

  • Prof. Giuseppe Rotunno, ISIS “Pitagora”, Montalbano Jonico (Matera).
  • Prof. Antonio La Rosa , Istituto Magistrale Statale Licei “Tommaso Campanella”, Belvedere Marittimo (Cosenza).

RETE LAZIO

  • Prof. Silvestro Luigi Mantuano, Isiss “Pacifici e De Magistris”, Citta Sezze (Latina)

RETE LIGURIA

  • Prof.ssa Paola Boschieri, Liceo “Gobetti”, Genova.

RETE MARCHE

  • Prof.ssa Anna Rita Siliquini, Liceo Classico Statale “Stabili-Trebbiani”, Ascoli Piceno.
  • Prof. Riccardo Ripanti, Liceo “Rinaldini”, Ancona.

RETE ABRUZZO MOLISE

  • Prof. ssa Luisa Trecco, Liceo B. Croce, Avezzano.

RETE EMILIA ROMAGNA

  • Prof.ssa Malvina Gaddi, IIS “Enrico Mattei”, San Lazzaro di Savena (Bologna).

RETE FRIULI VENEZIA GIULIA

  • Prof. Guido Marinuzzi, ISIS “Carducci-Alighieri”, Trieste.

RETE SARDEGNA

  • Prof. Salvatore Angelo Chessa, Liceo “Galileo Galilei”, Marcomer (Nuoro).

RETE PIEMONTE

  • Prof.ssa Antonietta Farina, IIS “Santorre di Santarosa”, Torino.

 

RETE NORDEST  (Veneto-Trentino Alto Adige)

  • Prof.ssa Ida Adami, Liceo Quadri, Vicenza.
  • Prof. Eugenio Capuano, Liceo Quadri, Vicenza

 

RETE CAMPANIA

  • Prof. Ciro Mattei, Liceo “Seneca”, Bacoli (Napoli)

 

RETE UMBRIA (da individuare)

 

29 ottobre 2015

La Rete LES NAZIONALE organizza uno studio di caso sul tema delle migrazioni, in collaborazione con il PIME.

Il progetto è allegato di seguito; a breve saranno fornite le indicazioni operative per partecipare al lavoro.

PROGETTO FORMAZIONE DOCENTI RETE LES NAZIONALE A PARTIRE DALLO STUDIO DI CASO

Si pubblica anche il video ImmigratItalia

 

Leggi tutto

Economia, Diritto e Scienze umane, Esempi di prove, Materiali didattici, Simulazioni

Simulazioni della seconda prova

Documento sulla simulazione della seconda prova dell’esame di Stato – Nota miur prot. n.1798 del 3 marzo 2015
Scarica il file (File Pdf – 112 Kb)

 

Leggi tutto