Notizie Category

Bandi e concorsi, Comunicazione, Notizie

4° Conferenza di AEEE-Italia: economia tra storia e cultura del dato

La sapienza di Clio. L’economia tra cultura del dato e cultura storica. Questo il tema della 4° Conferenza di AEEE-Italia, che si tiene il 3 giugno 2017 a Trento presso il MUSE – Museo delle Scienze.

La Conferenza di AEEE-Italia è, quest’anno, l’occasione per dibattere sulla necessità di relazioni tra economia, storia, matematica/statistica e fare il punto complessivo sulla presenza dell’economia nella scuola italiana e sugli aspetti didattici legati al suo insegnamento nei contesti scolastici.

Paolo Collini (Rettore Università di Trento), Tito Boeri (Festival dell’Economia di Trento) e  Roberto Fini (Presidente AEEE Italia, Università di Verona-Vicenza) aprono la conferenza, mentre intervengono nei Workshop paralleli, tra gli altri:

  • Pierluigi Ciocca e Daniela Parisi, Università Cattolica di Milano;
  • Giovanni Alfredo Barbieri, Eugenio Brentari e Paolo Scapinello, Istituto Riccati-Luzzatti Treviso;
  • Luigi Alberto Franzoni, Università di Bologna;
  • Massimo Egidi e Matteo Migheli, Università di Torino;
  • Michele Andreaus, Università di Trento ed Accademia Italiana di Economia Aziendale AIDEA.

Nel corso della Tavola rotonda conclusiva, infine, intervengono anche:

  • Magda Bianco, Capo del Servizio Tutela dei clienti e anti-riciclaggio, Vigilanza Bancaria e Finanziaria, Banca d’Italia;
  • Fabio Ranchetti; Commissione didattica dell’Economia, Società Italiana degli Economisti SIE.

La Conferenza si chiude con la premiazione della 5° Edizione del Concorso EconoMia rivolto a studenti delle due ultime classi delle superiori, dedicato quest’anno al tema La salute disuguale, ed organizzato dal Comitato promotore del Festival dell’Economia di Trento (Provincia autonoma di Trento, Comune di Trento, Università degli Studi di Trento), Editore Laterza (responsabile della progettazione e organizzazione del Festival dell’Economia), in collaborazione con MIUR – Direzione generale per gli Ordinamenti Scolastici e per la Valutazione del Sistema Nazionale di Istruzione, Istituto Tecnico Economico “Bodoni” di Parma, AEEE-Italia

I 20 studenti vincitori del Concorso sono ospitati gratuitamente a Trento nelle giornate del Festival.

Programma della 4° Conferenza AEEE-Italia

Leggi tutto

Bandi e concorsi, Blog, Comunicazione, Notizie

Al Ventotene Film Festival una sezione dedicata alle scuole

Il Ventotene Film Festival, giunto alla sua 23° edizione, ha aperto dal 2016 la sezione Open frontiers dedicata a tutte le scuole italiane e straniere. Gli studenti possono presentare cortometraggi della durata minima di 3′ e  massima di 15’ sui temi dell’Europa, della legalità, della cittadinanza attiva, della democrazia e dell’integrazione

I cortometraggi devono pervenire entro il 25 giugno 2017.

Al concorso è dedicata una serata speciale in seno alla 23° edizione del Ventotene Film Festival che si svolgerà presso l’isola di Ventotene dal 23 al 30 luglio 2017.

Regolamento del Concorso Open frontiers

Comunicato stampa

 

Leggi tutto

Comunicazione, Notizie

Incontro formativo per i LES del Piemonte e della Valle D’Aosta

I LES di Piemonte e Valle D’Aosta si incontrano il 26 maggio 2017 presso il Liceo “D. Berti”di Torino per dare seguito ai percorsi avviati durante la formazione di febbraio 2017 a Pinerolo e per condividere le riflessioni emerse a livello naizonale. I LES intendono confrontarsi e discutere su:

  • l’informativa sulla rete nazionale e la progettazione promossa dal MIUR;
  • l’aggiornamento in merito ai gruppi di lavoro tematici;
  • la raccolta dati iscritti e classi per l’a.s. 2017-18;4
  • la raccolta proposte per l’a.s. 2017-18;
  • i percorsi di formazione su CLIL, Diritto ed Economia, Scienze Umane, Alternanza Scuola Lavoro.

I referenti e i docenti partecipanti, almeno uno per cascun aderente alla rete, sono chiamati a lavorare nei seguenti gruppi di lavoro:

  • Diritto ed Economia;
  • CLIL e internazionalizzazione;
  • Scienze umane;
  • Orientamento e Alternanza Scuola Lavoro.

Verrà rilasciato attestato di presenza ed è necessario confermare la partecipazione alla scuola capofila al seguente indirizzo: liceoporporato@tiscali.it.

Programma dell’evento

Leggi tutto

Comunicazione, Notizie

Giornata dell’internazionalizzazione: i LES ne parlano a Roma l’11 maggio

I LES festeggiano l’11 maggio la Giornata dell’internazionalizzazione, che si svolge a Roma presso l’Aula Magna dell’I.I.S. Leonardo da Vinci, per dibattere assieme le strategie e le prospettive di internazionalizzazione del Liceo economico sociale e della rete nazionale dei LES.

Intervengono all’evento e al dibattito, tra gli altri:

  • Paolo Corbucci, Dirigente Scolastico presso la D. G. per gli Ordinamenti
  • Giulietta Breccia, Dirigente scolastico referente LES per le attività internazionali
  • Luo Ping, Ufficio Cultura Ambasciata Repubblica Popolare Cinese, che discute del’apertura alla Cina e l’importanza della lingua e della cultura cinese nel panorama scolastico italiano;
  • Rossella Schietroma, Dirigente Ufficio VIII, Direzione generale ordinamenti scolastici, che approfondisce il tema della promozione dei rapporti del sistema di istruzione e formazione italiano con l’Unione Europea;
  • Nicoletta Biferale, Dirigente scolastico – MIUR, che ragiona sulle prospettive dell’EsaBac per la scuola italiana;
  • Elena Bettini, Agenzia Erasmus – INDIRE, Firenze, per parlare di Erasmus + e del Programma europeo per l’Istruzione e la Formazione, la Gioventù e lo Sport;
  • Flaminia Bizzarri, Fondazione Intercultura, Roma, che riflette sulla mobilità studentesca e sulle prospettive interculturali nel panorama scolastico italiano;
  • Mattia Baiutti Tosolini, Università di Udine, che introduce il tema della cittadinanza e della competenza interculturale attraverso l’internazionalizzazione della scuola.

Programma della Giornata dell’Internazionalizzazione

Leggi tutto

Bandi e concorsi, Comunicazione, Notizie

Concorso Multimedia-LES 2017: scelti i tre elaborati finalisti!

Sono stati individuati i tre elaborati finalisti del Concorso Multimedia-LES 2017, promosso dalla Rete nazionale dei Licei economico sociali e dalla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione e rivolto agli studenti delle scuole secondarie di I grado e dei Licei economico sociali.

Il concorso ha voluto coinvolgere gli studenti sui temi giuridici ed economici legati alla contemporaneità e favorire l’esercizio di una cittadinanza attiva fondata sulla capacità di comprendere la contemporaneità e di fare  scelte razionali, critiche e responsabili.

Gli elaborati finalisti e gli istituti di riferimento sono:

  • I am Europe, IM Regina Margherita-Palermo, docente referente: Orietta Sanzone
  • Diversamente insieme, Liceo Porporato-Pinerolo, docente referente: Manuela Davit
  • Mercato IN perfetto, IIS Da Vinci di Arzignano (VI), docente referete: Luisa Marana

La classifica sarà comunicata nel corso della Premiazione del Concorso Multimedia-LES 2017 che si terrà a Roma il 12 maggio 2017, presso la Sala Conferenze Villa Maria, Largo Giovanni Berchet 4.

Interverranno alla premiazione: Paolo Corbucci, Dirigente Scolastico presso la D. G. per gli Ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione; Stefano Ribaldi, regista e produttore cinematografico; Stefania Farsagli, Animatrice Digitale della Rete nazionale LES; Maria Teresa Ingicco, Dirigente Scolastico, referente della Rete regionale LES Piemonte-Valle d’Aosta; Giulietta Breccia, Dirigente Scolastico, Cabina di regia LES

Programma della Premiazione del Concorso Multimedia-LES 2017

 

Leggi tutto

Comunicazione, Lingue, Progetti internazionali e CLIL, Materiali didattici, Notizie

Let’s measure up!: Workshop di ricerca azione CLIL dei docenti LES

La Rete nazionale dei Licei economico sociali è impegnata nella promozione dell’internazionalizzazione dei curricoli del LES, nel potenziare l’attività di ricerca in lingua e contenuto non linguistico attraverso una lingua non nativa e nel favorire, dunque, la crescita linguistico- metodologica dei Docenti DNL delle Classi di indirizzo del LES, A019 e A036.

E’ proprio con questo obiettivo, considerata la positiva esperienza del workshop di ricerca-azione realizzato nel 2016 in modalità blended con produzione di UU.DD.AA in lingua Inglese, secondo la metodologia CLIL, la Cabina di Regia della Rete Nazionale dei Licei Economico Sociali intende promuovere il nuovo progetto “Let’s measure up! Assessment and Evaluation in CLIL in Action”, che mira a condurre i docenti DNL del LES, già in possesso di un livello di competenza linguistica per lo più non inferiore al B2 del Common European Framework e di una adeguata Technology Literacy, attraverso un percorso metodologico – didattico finalizzato a:

  • approfondire e esplorare la metodologia CLIL nell’ambito della valutazione degli studenti;
  • acquisire competenze critiche nella scelta del materiale didattico da utilizzare durante le attività CLIL;
  • sviluppare conoscenze e comprensione interculturale;
  • migliorare la competenza complessiva nella LV.

Le attività laboratoriali, basate sul cooperative learning e il constructional approach, saranno di stimolo per i docenti DNL affinché possano:

  • familiarizzare con strumenti tecnologici per la didattica;
  • selezionare e adattare materiali e risorse;
  • produrre materiali didattici digitali ad integrazione dei pochi esistenti nei libri di testo in uso;
  • progettare percorsi CLIL trasferibili nelle loro classi;
  • creare una Professional Community in grado di interagire con l’obiettivo di rendere la metodologia CLIL sempre più condivisa e utilizzata.

I Laboratori di Ricerca Azione saranno organizzati secondo il modello blended e si articoleranno in tre fasi distinte:

  • Maggio – 1° incontro a Roma 9-10 maggio 2017 -: Avvio dei worshop, con la partecipazione dei Referenti regionali CLIL .alla presenza di esperti che coordinano i diversi gruppi organizzati per Classi di Concorso.
  • Maggio – OttobreAttività di Ricerca – Azione in classe e tutoring online. In piattaforma verranno attivati più forum tematici seguiti dai tutors per dare spazio alle discussioni, ai dubbi e alla condivisione delle soluzioni proposte;
  • Ottobre – 2° incontro a Roma-, di una giornata e mezzo, con i Referenti regionali CLIL e gli esperti
    per la verifica dei materiali prodotti.

I Dirigenti Scolastici dei LES capofila della Rete Liguria e della Rete Umbria sono invitati a comunicare il nome di un docente (o della Cl conc. A019 o della cl. Conc. A036), nell’ambito delle rispettive reti regionali, che intenda aggregarsi al Gruppo di Lavoro Nazionale sul CLIL.

Per i dettagli organizzativi, si invita a consultare:

  1. Lettera d’invito al Workshop CLIL;
  2. Programma del Workshop CLIL – 1° evento del 9-10 maggio 2017.

I docenti LES al lavoro!

 

 

 

 

 

 

 

Leggi tutto

Comunicazione, Notizie

A Roma si riunisce la Cabina di regia dei Licei economico sociali

Convocata a Roma, il 20 e 21 aprile, la Cabina di regia dei LES, a cui parteciperanno i referenti delle reti regionali dei Licei economico sociali.

Si discute, fra le altre cose, della possibile costituzioni di nuove reti, dei risultati dei seminari di orientamento realizzati a Palermo e Pinerolo (QUI il materiale del seminario di Pinerolo) e della calendarizzazione del seminario di Pontedera, degli avvisi e delle aree progettuali del PON, dei seminari CLIL e internazionalizzazione, della costituzione del Tavolo tecnico e e dell’impostazione rilevazione online sulla seconda prova dell’esame di Stato.

Cabina di regia dei LES

Leggi tutto

Comunicazione, Notizie

Al via le prove on line della V edizione del Concorso EconoMia dedicato agli studenti

E’ giunto alla quinta edizione del Concorso  EconoMia, rivolto agli studenti degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado, che quest’anno affronterà il tema della salute diseguale. Il Concorso, nato per favorire la conoscenza dell’economia e lo sviluppo delle competenze tra i giovani in ambito economico, è realizzato nell’ambito del Festival dell’Economia di Trento (1 – 4 giugno 2017) ed è promosso dalla Provincia autonoma di Trento, Comune e Università degli Studi di Trento, dall’Editore Laterza, e realizzato in collaborazione con la Direzione Generale Ordinamenti scolastici del Ministero dell’Istruzione,  l’Istituto Tecnico Economico “Bodoni” di Parma, l’Associazione Europea per l’Educazione Economica AEEE-Italia.

Il Concorso EconMia intende promuovere una più diffusa cultura economica tra gli studenti degli istituti secondari di secondo grado, statali e paritari; favorire l’esercizio di una cittadinanza attiva, fondata su atteggiamenti razionali, critici e responsabili di fronte ai fenomeni e alle trasformazioni della realtà economica; sottolineare la vocazione al dialogo dell’economia con le discipline degli altri ambiti del sapere; promuovere il merito scolastico.

Il Concorso EconoMia rientra nel Programma nazionale per la promozione delle eccellenze, del Ministero dell’Istruzione, per l’anno scolastico 2016-2017.

Possono partecipare al concorso gli studenti che frequentano le ultime due classi dei Licei, degli Istituti Tecnici e degli Istituti Professionali (e l’ultimo anno dell’Istruzione e Formazione Professionale regionale). L’ammissione al concorso è riservata al massimo a quindici allievi per ogni scuola scelti a insindacabile giudizio della scuola stessa in base alle specifiche competenze possedute e all’interesse dimostrato per i temi economici. Le iscrizioni al Concorso si sono concluse il 15 febbraio 2017.

Il Concorso premia i 20 studenti che risulteranno i migliori nelle prove on-line che si terranno il 21 aprile, costituite da risposte a item a risposta chiusa e dalla redazione di un saggio breve. Sono state inviate in questi giorni ai docenti referenti le password degli alunni per accedere alla piattaforma online su cui si effettuerà la prova e le istruzioni operative. Gli studenti potranno ultimare la preparazione consultando i materiali di studio presenti sul sito web del concorso.

I vincitori saranno ospitati gratuitamente al Festival dell’Economia di Trento dal 2 al 4 giugno, l’ospitalità comprenderà il viaggio, il vitto e l’alloggio e un premio in denaro.

Regolamento del concorso

Materiali di studio per le prove on line

 

Leggi tutto

Bandi e concorsi, Comunicazione, Notizie

Concorso Multimedia-LES 2017: si è concluso l’invio dei materiali

Si è conclusa la seconda fase del Concorso Multimedia-LES 2017, promosso dalla Rete nazionale dei Licei economico sociali e dalla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione e rivolto agli studenti delle scuole secondarie di I grado e dei Licei economico sociali.

Le scuole, che hanno inviato l’adesione al Concorso Multimedia-LES 2017, hanno trasmesso l’elaborato entro il 10 aprile 2017, tramite il form disponibile utilizzando il seguente LINK

Entro il mese di aprile 2017 verranno selezionati i tre vincitori per ogni sezione, con la pubblicazione dei risultati sul sito nazionale del LES e comunicazione diretta via mail.

Il concorso intende:

  • coinvolgere gli studenti su temi giuridici ed economici legati alla contemporaneità;
  • promuovere una più solida e diffusa cultura giuridico- economica tra gli studenti delle scuole secondarie di primo grado, favorendo una positiva interazione con la realtà dei Licei economico sociali;
  • favorire l’esercizio di una cittadinanza attiva fondata sulla capacità di comprendere la contemporaneità, facendo scelte razionali, critiche e responsabili;
  • favorire processi formativi che vedano gli studenti protagonisti anche nella formazione dei pari;
  • diffondere l’interesse per i temi economico-giuridici, valorizzando l’esperienza realizzata dai Licei economico sociali.

Il Concorso Multimedia-LES 2017 consiste nella produzione di un elaborato in forma multimediale (video, DVD, prodotto grafico, ecc.) sul tema oggetto di ciascuna sezione da parte di un gruppo di studenti o di una classe delle scuole italiane (secondarie di I grado e Licei Economico-Sociali).

Per la sezione Scuola secondaria di I grado i temi proposti sono: Adotta un diritto e Verdeconomia.

Per la sezione Licei economico sociali i temi proposti sono: Noi e gli altri e Il mercato perfetto.

Ciascuna scuola può partecipare con non oltre due elaborati in totale, specificando la sezione/le sezioni prescelta/e.

Si ricorda che:

  1. la compilazione dei form di iscrizione e di invio è valida quale autorizzazione alla diffusione in rete del prodotto presentato per il concorso;
  2. la selezione e la premiazione degli elaborati avverrà a cura e a giudizio insindacabile di una Giuria di 5 membri individuati dalla Cabina nazionale LES.

Per le informazioni dettagliate sull’iniziativa scaricare il Bando del Concorso Multimedia-LES 2017.

Leggi tutto

Blog, Comunicazione, Notizie

Biennale Democrazia 2017: si apre il 29 marzo con un programma per le scuole

Apre il 29 marzo a Torino la Biennale Democrazia, cinque giorni di incontri nel segno dei diritti civili, che cominciano con Tito Boeri e la sua lectio magistralis  su Populismo e stato sociale nelle democrazie industrializzate e si concludono il 2 aprile con Roberto Saviano e la sua riflessione sul potere.

In programma anche, tra gli altri, gli interventi di Massimo Cacciari, Emma Bonino e i giornalisti Gad Lerner e Lucia Annunziata.

Uscite d’emergenza è il tema della Biennale Democrazia del 2017, che, da alcuni anni, affronta temi di grande rilievo per il nostro paese e che, quest’anno, sviluppa una riflessione sulle crisi del nostro tempo, alla ricerca delle risposte necessarie, ma anche di nuove strade da percorrere e di possibilità inedite. «Quest’anno – ha spiegato il presidente, il giurista Gustavo Zagrebelsky – ci domanderemo come si possa superare l’ineluttabilità delle situazioni contingenti, analizzando le possibili risposte alle crisi che colpiscono la nostra società».

Anche nell’edizione 2017 molti sono i contenuti e le attività dedicate al mondo della scuola, con particolare riferimento agli insegnanti e agli studenti delle scuole superiori, che sono possono prendere parte a percorsi formativi volti a preparare i giovani a partecipare in maniera consapevole agli incontri di Biennale Democrazia.

Una spazio web documenta tutte le attività svolte dagli studenti e i prodotti artistici realizzati a fine percorso, e un archivio multimediale è consultabile on line ed è arricchito con tutte le lezioni delle edizioni passate.

Attraverso i percorsi formativi – che favoriscono, dunque, la partecipazione consapevole degli studenti agli incontri di Biennale, valorizzando la loro capacità propositiva – le classi hanno la possibilità di riflettere sul termine emergenza e sulle sue diverse sfaccettature: la sua capacità di segnalare l’insorgere imprevisto di un problema, di un’eccezione, di un allarme. I percorsi formativi sono:

  1. Debitori e creditori
  2. Migrazioni e integrazioni
  3. Emergenze ambientali e responsabilità umane
  4. Di fronte a guerre e terrorismi

Sito web della Biennale Democrazia 2017

Programma della Biennale Democrazia 2017

Sezione web dedicata alla Biennale Giovani e Scuole

Leggi tutto